All’ospedale di Asti riaperto il reparto di Medicina A dopo i casi di Covid

Teleriscaldamento: per ora il Consiglio non decide

ASTI All’ospedale Cardinal Massaia è stato riaperto oggi (mercoledì 24 novembre) il reparto di Medicina A, dove la scorsa settimana erano state sospese le visite, dopo aver riscontrato la positività al Covid su una decina di pazienti. Nella giornata di ieri (martedì 23) è stata effettuata la sanificazione del reparto e sono ripresi i ricoveri di nuovi pazienti. Familiari e congiunti possono tornare, quindi, a fare visita ai propri cari ricoverati, secondo le modalità già in vigore nel resto dell’ospedale nell’ottica della prudenza e della tutela di malati e visitatori: una sola persona per paziente (preferibilmente sempre la stessa) per 20 minuti al massimo. Per entrare è  sufficiente esibire il green pass. In casi particolari, nei quali sia ritenuta necessaria una visita più lunga, sarà richiesto il tampone, che verrà prenotato direttamente dal reparto presso l’hotspot aziendale.

Manuela Zoccola

Banner Gazzetta d'Alba