Silvia Brizio è l’atleta dell’anno dei veterani braidesi

BRA È Silvia Brizio, da anni figura di riferimento dell’hockey femminile Lorenzoni di Bra ad aggiudicarsi il premio di Atleta dell’anno 2021 assegnato dall’Unione nazionale veterani sportivi, sezione di Bra. Nel corso del tempo la sua attività sportiva ha permesso la conquista di ben 17 scudetti su prato, 20 nell’indoor, 9 coppe Italia, 2 supercoppe e numerosi titoli nazionali giovanili: con questo ricco palmares di vittorie e una motivazione forte legata a una figura di riferimento dello sport nazionale è stato conferito il Medaglione della presidenza nazionale Unvs.

Silvia Brizio è l’atleta dell'anno dei veterani braidesi

Al fianco di Brizio la sezione braidese ha premiato tre giovani che hanno ottenuto risultati prestigiosi a livello nazionale ed internazionale: Anita Gastaldi, campionessa di nuoto, Giancarlo Ferrero, capitano della Pallacanestro Varese ed Elia Brizio, vicecampione italiano di windsurf nella categoria Under 17 foil.

Inoltre, visti gli oltre 50 anni di attività profusa a favore dello sport, Antonio Carnebianca e Claudio Gallizio, figure indiscusse e di spessore vista l’esperienza, la capacità e la sempre disponibilità in particolare nei confronti dei giovani, son stati nominati saggi veterani dello sport.

«Nonostante il protrarsi del periodo pandemico siamo stati stimolati dalla consulta regionale a dar corso a un evento associativo di peso», dice Giuseppe Gandino, presidente dell’Unvs di Bra. «Lo spirito dell’associazione è quello di far squadra e supportare i giovani, trascorrere momenti di sana spensieratezza e di farlo in gruppo con un sorriso è altresì occasione di ritorno ad una normalità di vita».

Lino Ferrero

Banner Gazzetta d'Alba