Arrestato l’autore dello scippo di via Bertero ad Alba

In quattro aggrediscono verbalmente due donne nel parco Tanaro: denunciati

ALBA I Carabinieri lo hanno fermato nei pressi della stazione ferroviaria, a poche ore dallo scippo ai danni di un’anziana, gettata a terra e ferita per un bottino di 200 euro: il giovane, un quindicenne di origini egiziane, è detenuto in un centro di prima accoglienza a Genova, su disposizione dei magistrati del Tribunale dei minori di Torino. Il fatto risale a venerdì 18 febbraio, quando il ragazzo ha aggredito una donna di 89 anni in via Bertero e, per rubarle la borsetta, l’ha fatta cadere sul selciato causandole la lussazione di una spalla e lesioni alla testa per le quali è stata medicata all’ospedale di Verduno.

Allertati dai passanti, i militari sono riusciti a rintracciare il presunto responsabile, comparando i riscontri dei testimoni con le immagini delle videocamere di sorveglianza e ad arrestarlo. Dopo l’identificazione il giovane è stato trasferito a Genova: i magistrati hanno convalidato il fermo.

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba