Salesiani di Bra, govedi 24 aprile, il Rosario dell’Ausiliatrice e un momento di festa in oratorio

Salesiani di Bra, govedi 24 aprile, il Rosario dell’Ausiliatrice e un momento di festa in oratorio

BRA «Per tenere i collegamenti sono invitati a riuniti nel giorno di san Francesco di Sales e di Maria Ausiliatrice (…) per animarsi reciprocamente alla divozione di questi due celesti protettori, invocando il loro patrocinio al fine di perseverare nelle opere, cominciate secondo lo scopo dell’associazione»: così scriveva don Bosco nel 1876 all’atto della fondazione dei cooperatori.

Salesiani di Bra, govedi 24 aprile, il Rosario dell’Ausiliatrice e un momento di festa in oratorio

Da sempre, presso la comunità salesiana di Bra si celebra il “24 del mese” con la commemorazione di Maria Ausiliatrice, la Messa feriale delle 18 e la benedizione della Madonna.

Dal settembre del 2022 è stato istituito il Rosario la sera del 24 del mese. Per questo, in attesa del mese di maggio, quando il Rosario tornerà tutte le sere, nei cortili dell’Istituto salesiano, giovedì 24 aprile, oltre alla Messa, ci sarà l’incontro di preghiera animato dai cooperatori e dai sacerdoti della comunità di Bra, che si terrà presso l’istituto San Domenico Savio. Dopo il Rosario la serata continuerà nei locali dell’oratorio con un momento di convivialità.

Nell’oratorio è andata bene l’iniziativa del controllo dell’udito che si è svolto domenica 21 aprile con la signora Rosy Zungri della ditta “Ci sento”, molti hanno approfittato di questa iniziativa gratuita dopo la Messa delle 10 e sarà replicata domenica 26 maggio, sempre dalle 11 alle 13. Intanto si stanno scaldando i motori per l’Estate ragazzi, ma questa è un’altra storia e ne parleremo presto.

Lino Ferrero

Banner Gazzetta d'Alba