Nubifragio estivo, Cossano aspetta ancora i soldi

COSSANO BELBO. Il Comune attende ancora la copertura finanziaria (circa 70 mila euro) da parte della Regione per i lavori di pulizia e ricostruzione dopo il nubifragio del 25 agosto. «Si tratta di spese concordate coi tecnici regionali prontamente intervenuti – denuncia il sindaco Mauro Noè – ma che non sono state depennate dai vincoli del Patto di stabilità, nonostante l’invio di tutta la documentazione pretesa dall’Assessorato regionale al Bilancio. Le nostre richieste sono cadute nel vuoto lasciando la nostra Amministrazione in totale solitudine nel fronteggiare un evento calamitoso di così grande entità».

Servizio su Gazzetta d’Alba in edicola martedì 10.

Banner Gazzetta d'Alba