Un nuovo banco per Marco, costretto su una sedia a rotelle dopo essere stato investito

Un nuovo banco per Marco, convalescente in sedia a rotelle dopo un incidente

ALBA Si conclude con un lieto fine la vicenda di Marco, pubblicata sul numero di Gazzetta in edicola da oggi.

Il bambino di 12 anni, iscritto alla scuola media Pertini di Alba, è al momento costretto a spostarsi con la sedia a rotelle in seguito a un grave incidente avvenuto lo scorso dicembre: il padre Alfio Li Volsi si è rivolto a Gazzetta per raccontare la vicenda vissuta dal figlio e per lamentare il ritardo nella consegna di un banco adatto alle nuove esigenze del bambino.

Il banco è stato consegnato alla scuola quando Gazzetta era già in stampa.

Il banco per Marco è stata consegnato alla scuola media Pertini nella mattinata di martedì.

«Ho fatto richiesta oltre due settimane fa: la spedizione sarebbe dovuta avvenire entro dieci giorni, ma così non è stato e mio figlio ha perso giorni di lezione perché non me la sono sentita di lasciarlo in classe in  quelle condizioni» ha spiegato Li Volsi, dipendente comunale.

 La risposta è arrivata dal sindaco di Alba, Maurizio Marello, che ha spiegato che il ritardo è avvenuto per ragioni indipendenti dal volere dell’amministrazione, che si è mossa nel migliore dei modi, inoltrando immediatamente la richiesta di acquisto del banco.

a.m.a.

Banner Gazzetta d'Alba