Investimento di pedoni a Cortemilia. Due feriti lievi

CORTEMILIA C’è, probabilmente, una distrazione del conducente all’origine dell’investimento di due pedoni, una donna di 33 anni e il nipotino di neppure due, avvenuto nella tarda mattinata di giovedì 13 agosto a Cortemilia.

Un uomo di 75 anni, abitante nella zona, procedeva a bassa velocità nel centro del paese quando ha urtato la donna che procedeva lungo la strada con il nipotino. Nell’urto i due pedoni sono rovinati al suolo. Il conducente si è subito fermato a prestare assistenza e si è messo a disposizione dei Carabinieri della locale Stazione intervenuti per i rilievi.

I due feriti sono stati trasportati in ambulanza all’Ospedale di Alba; se la caveranno in pochi giorni.