Cucina langarola in Germania: è in corso la Kulinarische genüsse di Böblingen

È in corso nel palazzo della Kongresshalle di Böblingen  la quattordicesima edizione della “Kulinarische genüsse”, la manifestazione biennale organizzata dalla Famija albèisa per promuovere le eccellenze enogastronomiche di Langhe e Roero nella città tedesca gemellata con Alba. Per tre giorni il salone dei congressi si trasforma in un ristorante e in un “self-service” con piatti tipici cucinati da cuochi albesi, degustazioni di vini guidate da enologi e stand con prelibatezze di alta qualità.

Cucina langarola in Germania: è in corso la Kulinarische genüsse di Böblingen

Al taglio del nastro di venerdì 9 novembre erano presenti il sindaco di Alba Maurizio Marello con l’assessore ai gemellaggi Anna Chiara Cavallotto, il presidente del Consiglio comunale Roberto Giachino, il presidente del comitato gemellaggio Alba – Böblingen Laura Cravanzola, il presidente della Famija albèisa Antonio Tibaldi insieme al vice Domenico Boeri (che è anche consigliere comunale), accanto al neo Sindaco di Böblingen Stefan Belz.

Cucina langarola in Germania: è in corso la Kulinarische genüsse di Böblingen 1

«Una bellissima inaugurazione», dichiara Marello. «Grande partecipazione ed afflusso di pubblico tra gli stand e al ristorante con oltre mille persone arrivate all’evento. Un grande successo promozionale per il nostro territorio e per i nostri prodotti. Ringrazio la Famija albèisa e gli ottanta volontari per l’organizzazione e l’animazione della manifestazione».

Cucina langarola in Germania: è in corso la Kulinarische genüsse di Böblingen 2

Quest’anno è stata un’inaugurazione particolare e internazionale. Il neo sindaco Stefan Belz ha voluto all’evento i rappresentati istituzionali di tutte le città gemellate con Böblingen: Pontoise (Francia), Glenrothes (Scozia), Sittard-Geleen (Olanda), Krems (Austria), Bergama (Turchia) oltre ad Alba. Aggiunge Marello: «La città ha voluto premiare con la medaglia d’oro i suoi gemelli. Ricordo con piacere un’analoga medaglia conferita in passato a Giovanni Bressano e Inge Rosa Brunet per l’organizzazione della “Kulinarische”. Durante la cerimonia è stata anche firmata la Carta dell’amicizia in cui ci si impegna a continuare nel bel lavoro di relazioni e  amicizia».

Cucina langarola in Germania: è in corso la Kulinarische genüsse di Böblingen 3

Banner Gazzetta d'Alba