Lasciato si vendica della ex rubandole un orologio e una borsa. Denunciato.

Il sondaggio di Gazzetta sulla SICUREZZA

Controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Alba finalizzati al contrasto del fenomeno dei reati contro il patrimonio e nello specifico dei furti in abitazione e delle truffe agli anziani.

I militari della Stazione di Govone hanno deferito in stato di libertà un cittadino genovese di 55 anni per un furto in abitazione avvenuto in Govone. L’uomo al termine di una relazione sentimentale con una donna residente nello stesso comune, aveva deciso di vendicarsi rubandole un orologio di pregio e una borsa griffata oltre che a minacciarla con atteggiamenti vessatori e percosse.

La donna accortasi dell’accaduto ha subito denunciato l’ex compagno per quanto successo, riuscendo a rientrare in possesso della refurtiva, restituitale nel frattempo dai Carabinieri intervenuti per effettuare una perquisizione domiciliare ad Arquata Scrivia.

Banner Gazzetta d'Alba