Bike festival della nocciola: c’è tempo fino a giovedì 28 febbraio per iscriversi a prezzi scontati

Bike festival della nocciola: c'è tempo fino a giovedì 28 febbraio per iscriversi a prezzi scontati

SANTO STEFANO BELBO Scade giovedì 28 febbraio la quota di iscrizione fissata a 30 euro per partecipare alla nuova entusiasmante edizione del Bike festival della nocciola che propone sabato 18 maggio la Cronoscalata dei campioni e domenica 19 maggio la Granfondo San Maurizio 1619, evento clou della manifestazione langarola voluta dall’ Unione montana alta Langa con il supporto del team Ciclismo di vino, della fondazione Gallo e dell’Ente turismo Alba, Bra, Langhe e Roero.

I partecipanti alla Granfondo San Maurizio 1619 si misureranno su percorso di 120 chilometri che alterna tratti ad andatura libera a salite cronometrate, attraversando i borghi della Langa che oggi, in tutto il mondo, sono sinonimo di territorio di assoluto valore paesaggistico oltre a eccellenze enogastronomiche e culturali.

Per coloro che sceglieranno di misurarsi anche nella Cronoscalata dei campioni, sarà la tradizionale Sinio-Albaretto Torre lungo la panormica via Lesme a ospitare gli scalatori sabato 18 maggio. Sei chilometri della prova contro il tempo caratterizzati da un profilo altimetrico impegnativo con tratti pedalabili alternati a strappi a doppia cifra che saranno da affrontare con gambe e testa per non andare fuori giri e gestire al meglio i cambi di ritmo imposti dalla salita langarola.

Le iscrizioni alla manifestazione si effettuano sul portale dell’azienda Endu, la quota di adesione è di euro 30 sino al 28 febbraio. Iscrizione combinata tra Granfondo San Maurizio 1619 e Cronoscalata dei campioni euro 40. Il comitato organizzatore ha inoltre deciso di offrire l’opportunità di effettuare l’iscrizione multipla riservata alle società ciclistiche di almeno 10 partecipanti a una quota agevolata di euro 25 a iscritto.

Per ulteriori informazioni sull’evento consultare il sito ufficiale della manifestazione.

Banner Gazzetta d'Alba