Lunedì 15 iniziano i lavori di restyling in via Roma ad Alba

Si andrà a piedi in via Roma piena di fioriere

ALBA Lunedì 15 aprile partiranno  i lavori per il rifacimento di tre vie in centro ad Alba. Si inizia da via Roma con il rifacimento della superficie a cura della ripartizione opere pubbliche del Comune dopo che la Tecnoedil ha già sostituito un tratto di acquedotto.

Durante i lavori non ci sarà la chiusura totale della strada. L’ingresso a residenti, attività insediate e autorizzati sarà garantito da via Umberto Sacco, attraverso il senso unico alternato nel tratto di via Roma compreso nel cantiere.

La riqualificazione prevede il restyling di gran parte delle pavimentazioni e la realizzazione di aree di socializzazione con zone verdi ed arredo urbano, sul tratto tra piazza Michele Ferrero e l’incrocio con via 20 settembre.

Mentre, nel secondo tratto di via Roma, non pedonalizzata, sarà rifatto il manto stradale e verranno messi in sicurezza gli attraversamenti pedonali. Inoltre, sarà realizzato un nuovo passaggio pedonale tra i portici e il piazzale della stazione ferroviaria per l’agevole raggiungimento della futura passerella sopra i binari.

I lavori proseguiranno poi su via 20 settembre dove sarà ripristinata la pavimentazione in porfido e rifatti i parcheggi, mentre i marciapiedi saranno adattati al profilo stradale, con l’abbattimento delle barriere architettoniche e la sostituzione delle pietre danneggiate. La via avrà un nuovo arredo urbano funzionale e accogliente.

Restyling anche per la vicina via Mazzini dove è previsto il rifacimento della pavimentazione in porfido e dei marciapiedi. Sarà implementato l’arredo urbano e riqualificato l’impianto di illuminazione con luci ad alta luminosità e basso consumo energetico.

I lavori in tutte e tre le vie saranno eseguiti dalla Cauda strade Srl e costeranno 345 mila e 723 euro. Di cui 87 mila e 677, 57 euro finanziati dalla Regione Piemonte attraverso il bando “Valorizzazione dei luoghi del commercio” e 258 mila e 45,43 a carico dell’Amministrazione.

Il restyling delle tre vie è stato concordato con l’Associazione commercianti albesi e le altre associazioni di categoria.

«La riqualificazione delle tre vie del centro storico – spiega l’assessore ai lavori pubblici Alberto Gatto – è in linea con il progetto di restyling di alcune centrali vie cittadine iniziato con via Alfieri, poi corso Italia ed ora via Roma, via 20 settembre e via Mazzini. Lo scopo è rendere più belle e più vivibili alcune zone a ridosso delle centralissime piazza Ferrero e via Vittorio Emanuele, attraverso la realizzazione di aree di socializzazione attorniate dal verde, insieme al rifacimento del sedime  stradale con cubetti in porfido, illuminazione e la posa di arredo urbano».

«Un importante lavoro di squadra ha coinvolto l’Associazione commercianti con il Comune di Alba»,  dichiara Marco Scuderi, responsabile marketing del territorio dell’Aca. «La partecipazione al bando regionale e il conseguente ottenimento di parte delle risorse hanno consentito di ottimizzare le tempistiche dell’intervento. Il restyling sarà un valore aggiunto per le numerose e qualificate attività commerciali operanti nel quadrilatero interessato dall’operazione».

Banner Gazzetta d'Alba