La monregalese Fabiana Dadone (M5s) è il nuovo Ministro per la pubblica amministrazione

Dadone e Beghin (M5s) contro Cirio e Balocco: "Nessun via libera dall'Europa all'Asti-Cuneo"

ROMA Questi sono i ministri del Governo Conte bis che conta 10 esponenti del Movimento 5 stelle,  9 del Pd, uno di Leu e un tecnico. Ai 5 stelle anche il sottosegretario alla presidenza:

  • Sottosegretario alla presidenza del Consiglio: Riccardo Fraccaro, M5s
  • Ministro dell’interno: Luciana Lamorgese, tecnico
  • Ministro della giustizia: Alfonso Bonafede, M5s
  • Ministro alla difesa: Lorenzo Guerini, Pd
  • Ministro dell’economia: Roberto Gualtieri, Pd
  • Ministro per gli affari esteri: Luigi Di Maio, M5s
  • Ministero per lo sviluppo economico: Stefano Patuanelli, M5s
  • Ministro per l’agricoltura: Teresa Bellanova, Pd
  • Ministro per l’ambiente: Sergio Costa, M5s
  • Ministro per gli affari regionali: Francesco Boccia, Pd
  • Ministro per le infrastrutture e trasporti: Paola De Micheli, Pd
  • Ministro per il Sud: Giuseppe Provenzano, Pd
  • Ministro per l’innovazione tecnologica: Paola Pisano, M5s
  • Ministro per la pubblica amministrazione: Fabiana Dadone, M5s
  • Ministro per le pari opportunità: Elena Bonetti, Pd
  • Ministro per i rapporti con il Parlamento: Vincenzo D’Incà, M5s
  • Ministro per gli affari europei: Enzo Amendola, Pd
  • Ministro per il lavoro: Nunzia Catalfo, M5s
  • Ministro per l’istruzione: Lorenzo Fioramonti, M5s
  • Ministro per le attività culturali con delega al turismo: Dario Franceschini, Pd
  • Ministro per la salute: Roberto Speranza, Leu
  • Ministro per i giovani e lo sport: Vincenzo Spadafora, M5s

Ansa

Banner Gazzetta d'Alba