Massimo Scavino (Pd): “Il nuovo governo rappresenta un’occasione di svolta positiva per l’Italia”

Massimo Scavino (Pd): "Il nuovo governo rappresenta un'occasione di svolta positiva per l'Italia"

ALBA Gentile Direttore, il primo ovvio auspicio è che la formazione del recente Governo possa essere una occasione di svolta positiva macroeconomica e sociale  per il nostro paese.

Parimenti può rappresentare un nuovo laboratorio politico progressista se il PD, la Sinistra di governo  e il Movimento 5 Stelle saranno capaci di riventarsi e contaminarsi positivamente e reciprocamente rimettendo al centro   dell’agire politico il coraggio di visioni e pensieri lunghi e rifacendosi all’essenzialita’ di declinare ogni politica di crescita con il paradigma dell’uguaglianza sociale.

Un Governo “Ursula” con l’ambizione dell’Europa federata dei popoli e al tempo stesso un Governo “Greta” capace di cogliere la sfida epocale della sostenibilita’ ambientale.

Un Governo che torni al popolo per sconfiggere il populismo dove il concetto di nuovo umanesimo, felicemente declinato dal Premier Conte, possa riappassionare i cittadini alla Politica intesa come uno dei modi più belli e più alti per dire agli altri che non sono soli.
Una politica di alterita’ e primazia delle persone.

La sfida è molto ardua ma sarà sostenibile se questa nuova alleanza sapra’ farsi politica e organica fino in fondo provando a costruire un nuovo fronte progressista a partire dai futuri appuntamenti elettorali regionali e amministrativi.

Massimo Scavino componente Direzione regionale PD

Banner Gazzetta d'Alba