Monticello: il sindaco e il consigliere dei ragazzi sono intervenuti a palazzo Lascaris

Monticello: il sindaco e il consigliere dei ragazzi sono intervenuti a palazzo Lascaris

MONTICELLO Le delegazioni di trenta Consigli comunali dei ragazzi del Piemonte hanno vestito i panni di consiglieri regionali per un giorno, chiamati a presentare i progetti più significativi promossi dai giovani. A rappresentare il Roero, il sindaco dei ragazzi di Monticello Enrico Molinaro e il suo consigliere Michele Pressenda, accompagnati dal ben più navigato sindaco Silvio Artusio Comba. #Kidstakeover  è il nome dell’evento organizzato dall’Unicef per ricordare la firma della convenzione delle Nazioni unite sui diritti di infanzia e adolescenza. In occasione dei trent’anni della firma, la Regione ha dato la possibilità ai giovani di far sentire la propria voce, ospitandoli a palazzo Lascaris.
Il sindaco junior di Monticello e il consigliere hanno presentato le attività dei laboratori musicali organizzate insieme al professor Allione. Sono seguiti altri incontri sui principi della Costituzione, gli sprechi alimentari, l’ambiente, la pace, l’integrazione, la memoria e sul diritto all’istruzione.

Commenta il sindaco Silvio Artusio Comba: «I ragazzi  erano emozionatissimi per dover parlare in Consiglio regionale, ma hanno dimostrato di essere all’altezza».

Federico Tubiello

Banner Gazzetta d'Alba