Rave di Capodanno nel Torinese

Ribalta l’auto piena di amici poi scappa e dice di aver subito il furto del mezzo
Immagine di repertorio

Preparativi per un rave di Capodanno in un ex cartiera di Ciriè, nel Torinese, dove stanno arrivando migliaia di giovani da diverse parti d’Italia e d’Europa. I Carabinieri stanno identificando i partecipanti che rischiano una denuncia per invasione di terreni ed edifici privati. Sei anni fa, sempre nello stabile di Ciriè, oltre duemila persone parteciparono a un rave per festeggiare l’ultimo dell’anno con musica techno.

Ansa

Banner Gazzetta d'Alba