Meteo: l’anticiclone persiste e porta condizioni stabili per il fine settimana

Langhe doc: storie di eretici nell'Italia dei capannoni 1

Confermate ancora condizioni stabili per questo weekend. L’alta pressione oceanica ha preso piede stabilmente sul nostro Paese e in tendenza potrebbe durare almeno fino a tutta la settimana successiva. Temperature in media o poco sopra, brinate e nebbie sulle pianure al mattino. Rischio di elevato accumulo di inquinanti.

Al Nord-ovest avremo questa situazione

Venerdì 10 gennaio

Cielo per lo più sereno alternato a passaggi nuvolosi causati da una debolissima perturbazione in transito. In pianura possibili nebbie anche persistenti durante il giorno. Assenza di precipitazioni a esclusione dei settori alpini nordoccidentali di confine dove ci saranno deboli nevicate, e il Levante ligure in cui pioverà debolmente, ma con insistenza, nella seconda parte della giornata. Temperature massime comprese tra 9 e 13 °C, nelle località con nebbie o copertura del cielo durevole potrebbero rimanere più basse. Venti per lo più assenti o deboli a regime di brezza in pianura, fino a localmente moderati da sudovest su Liguria, in attenuazione in serata.

Sabato 11 e domenica 12 gennaio

Nuovo rialzo della pressione, con cieli per lo più sereni o poco nuvolosi per nubi alte soprattutto in montagna. In pianura ancora possibilità di nebbie anche persistenti. Assenza di precipitazioni. Temperature minime sempre attorno 0/-2°C in pianura con brinate o gelate al mattino. Qualche grado sopra lo 0 in località di collina a causa delle inversioni termiche e sulle coste liguri. Massime quasi ovunque oltre i 10/12 °C. Venti assenti o deboli a regime di brezza.

Da lunedì 13 gennaio

Non cambierà la situazione in generale almeno per la prima metà della settimana, se non per un aumento della copertura nuvolosa.

Previsioni locali per Alba: http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Alba

Previsioni per il Nord-ovest: http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Piemonte

Banner Gazzetta d'Alba