Cortemilia: altri due casi di positività al Coronavirus

Coronavirus: a Casale Monferrato tenda davanti all'ospedale per screening dei casi sospetti 4
Immagine d'archivio

CORTEMILIA Altri due casi di positività al Coronavirus sono stati segnalati nel territorio comunale di Cortemilia: salgono così a quattro le persone contagiate, tutte attualmente isolate presso la propria abitazione.

Il sindaco Roberto Bodrito, sulla pagina Facebook del Comune langarolo, invita a «non creare inutili allarmismi, ma di rispettare scrupolosamente la limitazione degli spostamenti e la distanza di sicurezza di almeno un metro».

Intanto, l’Asl Cn2 ha attivato tutti i protocolli ministeriali e regionali e sono in corso gli accertamenti sulle persone che hanno avuto contatti stretti con i pazienti negli ultimi giorni e che saranno invitate all’isolamento domiciliare fiduciario.

Fabio Gallina

Banner Gazzetta d'Alba