Alba: da lunedì 18 maggio il servizio di trasporto pubblico riparte con orario non scolastico

Sciopero dei bus previsto lunedì 21 gennaio mentre i treni saranno fermi domenica 20

ALBA Con il progressivo allentamento delle restrizioni dovute al contagio da Covid-19, da lunedì 18 maggio il servizio di trasporto pubblico urbano della Città di Alba sarà ripristinato secondo in normale orario del periodo estivo.

Saranno attive tutte le corse delle 7 linee urbane contrassegnate sui tabelloni con il quadrato verde o il cerchio arancione, secondo l’ordinaria differenziazione degli orari dal lunedì al venerdì, al sabato e alla domenica e ai giorni festivi. Non circoleranno le corse scolastiche, indicate con il triangolo rosso.

Restano in vigore i protocolli di sicurezza adottati per prevenire forme di contagio sui mezzi di trasporto: riduzione posti a sedere disponibili, distanziamento tra gli utenti, sanificazione degli ambienti, etc, come da informativa presente sui siti web www.grandabus.it e www.comune.alba.cn.it (sezione Trasporti urbani).

«Da lunedì verrà attivata anche la linea verde gratuita nel centro di Alba – dichiara l’assessore comunale ai trasporti pubblici Massimo Reggio – che utilizzerà un mezzo più grande per garantire la possibilità di distanziamento. Nell’uso dei trasporti pubblici, raccomandiamo di attenersi scrupolosamente all’obbligo della mascherina, della distanza di 1 metro e, se possibile, di utilizzare i guanti di protezione».

Banner Gazzetta d'Alba