Coronavirus in Piemonte, la situazione al 3 maggio

6.132 pazienti guariti e 2.540 in via di guarigione, i decessi salgono complessivamente a 3.164, sono 27.507 (+ 190 rispetto a ieri) le persone finora risultate positive al covid-19

Coronavirus, ulteriori restrizioni: al mercato solo una persona per famiglia e brevi uscite all’aria aperta non oltre i 200 metri da casa

ALBA Sul numero di  Gazzetta d’Alba che sarà in edicola a partire da domani (martedì 5 maggio) i lettori troveranno un servizio speciale con tutte le spiegazioni per la fase 2.

Il Gruppo Editoriale San Paolo, per restare vicino ai suoi lettori e a tutti gli italiani in questo periodo di emergenza sanitaria, ti ha riservato la possibilità di abbonarti subito alla versione digitale di GAZZETTA D’ALBA, Famiglia Cristiana, di Credere o di GBaby  a solo 1 euro per un mese. Potrai leggere le riviste comodamente a casa tua sia da Pc sia da dispositivo mobile

Vai alla pagina con i dettagli per attivare l’offerta

6.132 PAZIENTI GUARITI E 2.540 IN VIA DI GUARIGIONE

Oggi pomeriggio (domenica 3 maggio) l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 6.132 (188 in più di ieri): 518 in provincia di Alessandria (+ zero), 261 in provincia di Asti (+12 ), 321 in provincia di Biella (+2), 687 in provincia di Cuneo (+16), 534 in provincia di Novara (+6), 3.122 in provincia di Torino (+119), 288 in provincia di Vercelli (+5), 334 nel Verbano-Cusio-Ossola (+31), 67 provenienti da altre regioni (-3).

Altri 2.540 sono in via di guarigione, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Coronavirus, Piemonte: bollettino delle 19
L’andamento dei casi Covid-19 positivi in Piemonte dal 22 febbraio per giorno di diagnosi fino al 2 maggio. Nel grafico in alto la parte del diagramma colorata in azzurro rappresenta il numero di casi positivi riscontrati nell’ambito delle Residenze sanitarie assistenziali per anziani (pari al 51% del totale delle diagnosi nel periodo 26 aprile 2 maggio) e quella in verde rappresenta il resto della popolazione. Nel grafico sotto sono riportati solo i casi registrati fuori dalle Rsa.

I DECESSI SALGONO COMPLESSIVAMENTE A 3.164

Sono 20 i decessi di persone positive al test del coronavirus Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui 13 al momento registrati nella giornata di oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente dall’Unità di crisi può comprendere anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale è ora di 3.164 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 576 ad Alessandria, 187 ad Asti, 165 a Biella, 255 a Cuneo, 265 a Novara, 1.409 a Torino, 162 a Vercelli, 112 nel Verbano-Cusio-Ossola, 33 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Coronavirus, Piemonte: bollettino delle 19 1
Il grafico in alto riporta l’andamento dei casi Covid-19 positivi in Piemonte suddivisi nei giorni di insorgenza dei sintomi, dal 22 febbraio al 2 maggio. Sono riportati solo il 48% per cento dei casi; gli altri sono in attesa della conferma virologica. I casi asintomatici (parte del diagramma in rosa) diagnosticati dall’inizio dell’epidemia sono il 14%.

Il grafico in basso riporta l’andamento dei decessi in pazienti Covid-19 dal 28 febbraio al 2 maggio 2020. I dati più recenti potrebbero essere sottostimati sia per il ritardo di notifica sia perché ancora non confermati dal test virologico.

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI

Sono 27.507 (+ 190 rispetto a ieri) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte: 3.592 in provincia di Alessandria, 1.620 in provincia di Asti, 980 in provincia di Biella, 2.544 in provincia di Cuneo, 2.374 in provincia di Novara, 13.839 in provincia di Torino, 1.145 in provincia di Vercelli, 1.056 nel Verbano-Cusio-Ossola, 247 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 110 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 169 (-9 rispetto a ieri).

I ricoverati non in terapia intensiva sono 2484 (-3 rispetto a ieri)

Le persone in isolamento domiciliare sono 13.018

I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 173.385 , di cui 93.939 risultati negativi.

In allegato al bollettino sono riportati la tabella riassuntiva dei dati al 3 maggio, gli andamenti dei casi positivi per giorno di diagnosi (distinti per casi in Rsa e non), gli andamenti casi Covid-19 in Piemonte per data di inizio sintomi e dei decessi dal 22 febbraio al 2 maggio.

Banner Gazzetta d'Alba