Professionale di Grinzane: anche le esercitazioni pratiche si svolgono davanti al computer

Professionale di Grinzane: anche le esercitazioni pratiche si svolgono davanti al computer

GRINZANE CAVOUR La didattica a distanza ha consentito un’organizzazione delle lezioni scolastiche più o meno regolare in quasi tutte le scuole italiane ma lo stesso non si può dire delle attività pratiche che sono la colonna portante del corso di studi a indirizzo agrario, il cui piano dell’offerta formativa mette sul piatto numerose ore di esercitazioni tecniche.

A Grinzane Cavour, dove si trova una delle sedi dei corsi professionali dell’istituto superiore Umberto I di Alba si è tentato un approccio innovativo, invitando alcune aziende che operano nel settore agricolo a svolgere alcune prove in campo. Grazie alla tecnologia queste prove sono state trasmesse telematicamente sui computer degli allievi, comodamente seduti nelle proprie abitazioni.

Il 28 maggio, per esempio, la ditta Sacchetto di Baldissero ha svolto una prova di diserbo meccanico. «Si tratta di una sfida per il futuro – spiegano i docenti che hanno poi commentato l’attività nelle aule virtuali – per andare sempre più decisi verso il traguardo di un’agricoltura sostenibile».

La video lezione è stata seguita con molta attenzione dai ragazzi, in particolar modo dagli studenti che il prossimo anno sosterranno l’esame di qualifica per diventare validi operatori agricoli al termine del terzo anno del percorso del professionale. La prossima settimana è prevista una nuova esercitazione, che interesserà una prova di gestione e sfalcio del suolo con inerbimento di graminacee e leguminose.

Banner Gazzetta d'Alba