Allerta gialla in due terzi Piemonte, dopo una breve tregua

Oggi e lunedì il meteo migliora, martedì nuovo peggioramento

Allerta gialla in due terzi Piemonte poi breve tregua

 METEO Allerta gialla per nuovi temporali in due terzi del Piemonte. Il bollettino di oggi di Arpa (Agenzia per la protezione dell’ambiente) conferma il rischio di “ordinaria criticità” dovuta al maltempo, con la possibilità di allagamenti, smottamenti, fulmini e caduta di alberi, in tutte le aree di pianura della regione, sulle colline di Alessandrino, Astigiano, Cuneese e Torinese e nella vallate torinesi.

L’allerta gialla non riguarda il, nord della Regione, dal bacino del Toce alla Val Chiusella, le valli Maira, Varaita e Stura di Demonte, nel Cuneese, e la valle Scrivia, nell’Alessandrino ai confini con la Liguria.

Farà più bello oggi, ma il cielo non sarà ovunque sgombro da nubi e resta la previsioni di “moderati rovesci”, nelle ore più calde, “a ridosso dei rilievi e fino alle prime zone di pianura”. Condizioni meteo buone anche lunedì, mentre martedì è previsto un nuovo peggioramento.

(Ansa)

Banner Gazzetta d'Alba