Droga: spaccio in stazione metro a Torino, un arresto

Pusher incontra l'acquirente al Lingotto, interviene polizia

Droga: spaccio in stazione metro di Torino, un arresto

TORINO Le stazioni della metropolitana di Torino come nuove centrali per lo spaccio della droga: questa, almeno, è stata le scelta di un pusher diciottenne che è stato arrestato dalla polizia.

Il giovane, di origine nigeriana, aveva incontrato il cliente alla fermata “Lingotto”. La consegna dello stupefacente(un involucro di eroina) era avvenuta all’interno dell’ascensore vetrato.

Il diciottenne è stato fermato all’ingresso del centro commerciale 8-Gallery. A suo carico risulta pendente un divieto di dimora nel Comune di Torino e l’obbligo di firma alla stazione dei carabinieri di Collegno.

Gli agenti hanno anche rintracciato l’acquirente e messo la droga sotto sequestro.

 (Ansa)

Banner Gazzetta d'Alba