Il Rotary club di Alba per le scuole: donate oltre 200 visiere

Il Rotary club di Alba per le scuole: donate oltre 200 visiere 7

ALBA I soci del Rotary club Alba hanno consegnato a docenti e operatori dei servizi scolastici oltre duecento visiere da utilizzare durante le lezioni. Dopo l’istituto superiore Govone, l’Istituto comprensivo del centro storico e quello della Moretta, i rotariani Paolo Fortuna e Ezio Porro hanno portato le visiere a Elena Ciarli, dirigente dell’Istituto comprensivo quartiere Piave-San Cassiano, mentre Viviana Frediani le ha consegnate al nido comunale Ippocastano.

Paola Ferrero, Maria Carla Mantovani, Paolo Saredi e Ico Turra si sono recati al doposcuola dell’oratorio del Duomo, recapitandole al parroco Don Dino Negro e alla responsabile suor Paola. Le visiere serviranno ai volontari che seguono i ragazzi delle scuole medie e i bambini delle elementari. Enzo Demaria e Massimo Donotti hanno consegnato le visiere alla direttrice e alla presidente dell’Asilo nido Città di Alba, ricevendo un bellissimo disegno come ringraziamento da parte dei bambini mentre i past president Ezio Porro e Cesare Girello le hanno portate a Paola Boggetto, dirigente dell’istituto Piera Cillario; infine Remo Gattiglia e Roberto Reggio hanno portato gli schermi protettivi agli operatori del consorzio socio assistenziale di Alba.

Riguardo le altre attività del club albese, dopo la conferenza in presenza e in streaming con la partecipazione di Dunia Astrologo, Pietro Terna e Andrea Surbona, autori del volume Il lavoro e il valore all’epoca dei robot. Intelligenza artificiale e non – occupazione, le disposizioni sul Covid-19 hanno costretto ad annullare l’incontro con Carlo Piano sul libro Atlantide. Viaggio alla ricerca della bellezza scritto assieme al padre Renzo.

Banner Gazzetta d'Alba