Al Giro d’Italia Matteo Sobrero arriva cinquantottesimo. Diego Rosa torna in gara domani in Francia

Giro d'Italia: vince Vendrame, Sobrero a 5 minuti dal gruppo dei migliori 1
Matteo Sobrero (primo a sinistra) prima del via di una tappa del Giro d'Italia.

CICLISMO Dopo le grandi fatiche di ieri sullo Zoncolan e alla vigilia di un’altra tappa durissima, oggi al Giro d’Italia gli uomini di classifica si sono presi una giornata di relax. La tappa da Grado a Gorizia non ha cambiato nulla in classifica ed è stata vinta dal belga Campenaerts davanti  all’olandese Riesebeek con il gruppo dei big giunto al traguardo con oltre 17 minuti di ritardo. Nel plotone dei migliori c’era anche il langarolo Matteo Sobrero (Astana premier tech), classificatosi cinquantottesimo, subito davanti a Nibali e Ulissi. Domani è in programma il tappone dolomitico  da Sacile a Cortina d’Ampezzo, con le ascese ai passi Fedaia, Pordoi e Giau.

Domani torna in sella anche Diego Rosa, al via in Francia alla prima edizione del Mercan’tour classic Alpes Maritimes, corsa di 172 chilometri da Guillaumes a Col de Valberg ricca di salite e con arrivo a quota 1.670 dopo 12 chilometri di ascesa. Come una tappa di montagna di un grande giro.

c.o.

Banner Gazzetta d'Alba