Ultime notizie

Al via la vendemmia didattica tra Langhe, Monferrato e Roero

Domenica 27 c'è la Festa della vendemmia a Castagnole delle Lanze

ALBA Le nostre colline puntano sull’enoturismo e propongono la vendemmia didattica, attività che permette a coppie, gruppi e famiglie con bambini di partecipare a uno dei momenti più significativi del mondo vinicolo e di conoscere le realtà delle aziende vinicole a conduzione familiare.

La vendemmia didattica inizia con l’accoglienza in cantina, prosegue nel vigneto con la raccolta dell’uva a fianco dei produttori e si conclude con la degustazione di vini. L’esperienza di vendemmia può essere abbinata a uno o più servizi aggiuntivi proposti dalle cantine, come colazione di benvenuto, degustazione di prodotti tipici locali, intrattenimento e attività di outdoor o benessere, come lo yoga in vigna.

Il progetto è ideato e promosso da Ente turismo Langhe Monferrato Roero e gestito operativamente da Piemonte on wine (www.piemonteonwine.it), con l’obiettivo di implementare, differenziare e migliorare il prodotto enoturistico in Langhe Monferrato Roero, oltre ad aumentare l’attrattività globale della destinazione.

Lo svolgimento della vendemmia didattica è regolamentato da uno specifico disciplinare redatto da Ente turismo al fine di concretizzare la normativa ministeriale vigente che regola le attività enoturistiche. Il disciplinare, inoltre, stabilisce criteri e standard di sicurezza e di qualità condivisi con le cantine.

L’attività di vendemmia didattica è disponibile su prenotazione al wine corner di Piemonte on wine, il servizio gratuito di prenotazione di visite e degustazioni in cantina gestito da Ente turismo Langhe Monferrato Roero.

Banner Gazzetta d'Alba