Le notizie principali del numero in edicola dal 7 settembre

ALBA Gazzetta d’Alba è disponibile in edicola e in formato digitale da martedì 7 settembre. Guarda le notizie principali riassunte nello spot che va in onda su Telenova, canale 90.

Le notizie principali

  • Ospedali: Verduno, come Cuneo riferimento per la Granda. Critiche da Fulvio Moirano della Fondazione Santa Croce.
  • Dal Montalto al lavoro accanto ai cantonieri di Guarene: il progetto per la casa lavoro aperta nel carcere cittadino.
  • Alba: piazza Prunotto verso una rivoluzione del piano di circolazione. I lavori potrebbero partire nel 2022.
  • Bra: l’ottava variazione al bilancio sblocca 400mila euro per completare l’illuminazione pubblica.
  • Dogliani: la vigna dji ciuc, in frazione San Luigi ospita trenta pali di castagno scolpiti con volti di persone.
  • Il presidente nazionale di Confcommercio a Grinzane: «L’economia italiana si è rimessa in moto».
  • Alba: non bastano i posti del centro di via Pola e gli stagionali delle vigne tornano ad affollare le baracche lungo il Tanaro.
  • Fra Albese e Braidese ci sono 1.600 ventenni in cerca di lavoro. Il Covid-19 ha bruciato 2mila posti.
  • L’università del gusto di Pollenzo cambia rettore: sarà Bartolomeo Biolatti a guidare l’ateneo.
  • Govone: dopo le irregolarità contestate la casa di riposo potrà proseguire le attività.

La copertina di Gazzetta d’Alba in edicola martedì 7 settembre

Io leggo Gazzetta d’Alba: offerta speciale

widget e prove varie

Il Gruppo Editoriale San Paolo, per restare vicino ai suoi lettori e a tutti gli italiani in questo periodo di emergenza sanitaria, ti ha riservato la possibilità di abbonarti subito alla versione digitale di GAZZETTA D’ALBA, Famiglia Cristiana, di Credere o di GBaby  a solo 1 euro per un mese. Potrai leggere le riviste comodamente a casa tua sia da Pc sia da dispositivo mobile

Vai alla pagina con i dettagli per attivare l’offerta

Banner Gazzetta d'Alba