Grande attesa a Cortemilia per la finale-scudetto di pallapugno

Grande attesa a Cortemilia per la finale-scudetto di pallapugno

CORTEMILIA In paese cresce l’attesa per l’andata della finale-scudetto di pallapugno, in programma sabato, alle 14.30, tra le quadrette della Marchisio Nocciole di Massimo Vacchetto e la Pallapugno Albeisa del suo grande rivale Bruno Campagno. Da alcuni giorni, sul ponte pedonale in ferro che attraversa il Bormida collegando i borghi di San Michele e San Pantaleo, è stato collocato uno striscione che ricorda a tutti l’importante appuntamento sportivo.

Banner Gazzetta d'Alba