Il sindaco Bo apprezza la mostra fotografica sui 100 anni di Mussotto

MUSSOTTO «Un lavoro straordinario», è il commento del sindaco Carlo Bo che ha visitato la mostra fotografica Mussotto 1920-2020 accompagnato dal consigliere Claudio Tibaldi e guidato da Giovanni Uda, referente dell’esposizione insieme con Franco Molino.

Nel santuario Natività di Maria Santissima oltre mille scatti fotografici raccontano un secolo di vita non solo della parrocchia, ma di quella che un tempo era una frazione e oggi è un quartiere diventato parte integrante della città.

«Mi ha profondamente colpito il senso di comunità che si percepisce facendosi guidare attraverso le immagini, con la storia della chiesa che si intreccia in modo indissolubile a quella dei suoi parrocchiani. La mostra è stata un successo grazie al contributo dei residenti che hanno ritrovato fotografie, ma anche documenti e video, ed è un peccato che un lavoro di ricerca così approfondito si esaurisca con la sua chiusura. Condivido la proposta del consigliere Tibaldi di farne un libro sul quartiere che ne custodisca ricordi e aneddoti», sottolinea il sindaco.

La mostra è aperta fino al 7 novembre.

Banner Gazzetta d'Alba