L’Alba Calcio vince la Coppa Italia di eccellenza piemontese

L'Alba Calcio vince la Coppa Italia di eccellenza piemontese 1
©Piero Cornero

CALCIO Ci sono voluti 120 minuti di lotta e sofferenza all’Alba Calcio per battere 3-1 il Borgaro Nobis 1965 e aggiudicarsi la Coppa Italia di eccellenza piemontese, staccando il biglietto per la fase nazionale della competizione parallela al campionato. Langaroli in vantaggio al 12′ del primo tempo con un eurogol di Delpiano e pareggio dei torinesi nella ripresa al 66′ con un rasoterra di Tindo.

I tempi regolamentari finiscono sull’1-1 ed è così necessario giocare l’extra-time: trenta minuti dominati in lungo e in largo dall’Alba Calcio che passa in vantaggio nella prima frazione, al 103′, con Erbini e mette in cassaforte risultato e trofeo nella secondo tempo supplementare, al 112′, con Galasso. Premiato come miglior giocatore della finale il portiere albese Paolo Corradino.

Servizio completo di Davide Barile su Gazzetta d’Alba in edicola martedì 11 gennaio.

Fabio Gallina

Banner Gazzetta d'Alba