Restart, il progetto sul gioco d’azzardo del Centro Steadycam

Gioco, la legge regionale ha degli effetti collaterali

GIOCO D’AZZARDO Restart è il progetto del Centro Steadycam dell’Asl Cn2, su iniziativa della Regione Piemonte, che si propone di sensibilizzare al gioco d’azzardo gli studenti delle scuole superiori. Gli istituti piemontesi potranno partecipare gratuitamente iscrivendo una o più classi all’iniziativa che prevede tre fasi.  Si parte con l’iscrizione a un primo Digital live talk: una conferenza spettacolo on-linedinamica e interattiva, sui segreti della matematica e della psicologia del gioco d’azzardo, realizzata dalla Società di informazione scientifica Taxi 1729.

È possibile scegliere tra tre date con orario dalle 10 alle 12: martedì 22 febbraio, mercoledì 2 marzo e mercoledì 9 marzo. In seguito, le classi potranno decidere di produrre un video sul gioco d’azzardo che abbia come obiettivo quello di sensibilizzare i coetanei rispetto a questo problema. Soltanto chi parteciperà al secondo step potrà poi accedere alla seconda puntata del Digital live talk, dove si approfondiranno alcuni contenuti, si vedranno i video selezionati e si intervisteranno alcuni degli studenti autori dei prodotti.

l.g.

Banner Gazzetta d'Alba