Al Sociale è andato in scena lo spettacolo di Padre Filip

 1

AL SOCIALE L’associazione Ho Cura di Alba ringrazia con affetto e orgoglio i cittadini albesi per la numerosa partecipazione allo spettacolo musicale L’ora Canonica di Filippo Bessone, in arte Padre Filip, tenutosi nell’arena del teatro Sociale di Alba il 19 maggio. Lo spettacolo divertente, ma anche colmo di importanti spunti di riflessione sulla vita e sulla natura umana, ha fatto sold out, per cui si spera di poterlo ripetere in autunno.

Per l’associazione è stato un momento importante per parlare ancora una volta delle cure palliative, delle quali si sa ancora troppo poco e che invece sono fondamentali per ridurre non solo la sofferenza fisica dei malati per i quali non sono più efficaci le cure mediche specifiche, ma anche il dolore psicologico, sociale e spirituale dell’individuo sofferente e di tutta la sua famiglia.

La presidente dell’associazione Mavi Oddero, salendo sul palco, ha ricordato che i propri volontari, diventati tali dopo un importante corso di formazione, sono disponibili ad assistere i malati presso il loro domicilio e in struttura, per contribuire ad accompagnarli dignitosamente in un momento di estrema fragilità della vita.

 

Banner Gazzetta d'Alba