Nel percorso LangArte785 c’è anche un murale che rende omaggio all’opera di Beppe Fenoglio

Nel percorso LangArte785 c'è anche un murale che rende omaggio all'opera di Beppe Fenoglio

NIELLA BELBO Inaugurato il murale che il piccolo paese dell’alta Langa vuole dedicare a Beppe Fenoglio nel centenario della nascita. «È un modo per sdebitarci con il grande scrittore albese per aver citato nei suoi libri il nostro paese e il suo storico mercato», dice il sindaco Emanuele Sottimano. Il grande disegno è stato realizzato, a carboncino e colori acrilici, dall’artista Francesca Beltrami Giacosa ed è una delle 24 postazioni di LangArte785. Aggiunge Sottimano: «Ringrazio Francesca e tutti gli altri artisti che ci hanno permesso di realizzare un percorso per fare rivivere tutti i monumenti del paese, dalla torre alla chiesa dei battuti, senza dimenticare gli edifici antichi che sono stati l’anima del paese nel passato, come il peso, la posta, la filanda e il macello». La mostra itinerante, che accoglie artisti di fama internazionale e  locali, si potrà visitare fino al 30 settembre, ogni sabato, domenica e festivi, dalle 10 alle 19.

Fabio Gallina

Banner Gazzetta d'Alba