Nuovi appuntamenti per il tour di Impossible Langhe

25 aprile: la maratona di Impossible Langhe
Il libro Impossible Langhe

VERDUNO Continua il tour di Impossible Langhe con il secondo e il terzo appuntamento. Il primo luglio alle 18 al Real castello di Verduno l’autore Pietro Giovannini, racconterà i segreti del sottovalutato re Carlo Alberto di Savoia-Carignano nelle stanze reali del suo castello assieme alle sue incantevoli anfitrione Lisetta e Gabriella Burlotto. In un viaggio nei tempi della storia, attraverso i destini che hanno cambiato il Piemonte e le Langhe per sempre. Si parlerà dei tanti pregi e dei difetti di questo re che diede alla futura nazione il suo Statuto, di un uomo che forse avrebbe preferito battaglie tra sommelier e non tra soldati e del nobile che col tempo prese le sue rivincite in ogni campo. Interverranno in questo contesto anche il fotografo Maurizio Beucci, il musicista Marco Voglino, il fotografo giornalista Giulio Morra e l’autore Jacopo Morra. 

Sarà invece il 3 luglio alle 16.30 a Castellino Tanaro il terzo appuntamento. In questa occasione si parlerà di langhetti maestri artigiani e del profumo della lela, il pane cotto sulla stufa. La lingua utilizzata per raccontare le storie della dura vita che un tempo caratterizzava l’alta Langa del Tanaro è quella più antica, quella del cibo. In un tempo in cui non c’era spazio per l’adolescenza o l’infanzia, solo il profumo del pane era capace di farti ritornare bambino. Ad accompagnare l’autore Pietro Giovannini ci saranno i giornalisti Beppe Orsini e Giulio Morra, l’attore Jacopo Morra con il musicista Filippo Bessone.

Elisa Rossanino

Banner Gazzetta d'Alba