Ultime notizie

Prezzi del gasolio alle stelle, il Governo deve intervenire

Autisti rubano 300 litri di gasolio in autostrada, arrestati

CONFARTIGIANATO «Con i prezzi del gasolio alle stelle sarà difficile per chiunque continuare a lavorare. È urgente che il Governo intervenga ancora a sostegno del comparto dell’autotrasporto, con misure specifiche, capaci di dare sollievo a un settore essenziale per la movimentazione delle merci, dei beni alimentari e di prima necessità». Questo il monito lanciato dal presidente di Confartigianato trasporti Amedeo Genedani per fronteggiare la continua impennata dei costi di rifornimento dei carburanti che sta mettendo in ginocchio l’attività di trasporto professionale.

Le imprese sono in attesa dell’emanazione del decreto attuativo per l’erogazione dei 500 milioni di euro a favore del settore, contenente le modalità operative per poter fruire del credito d’imposta come compensazione. «In attesa della procedura tecnica per fruire delle risorse e in considerazione dell’inefficacia dello sconto di 25 centesimi alla pompa», spiega Claudio Berardo, rappresentante degli autotrasportatori di Cuneo, «riteniamo indispensabile che il ministro Giovannini presti attenzione alla situazione e agisca definendo misure incisive, fissando un tetto massimo del prezzo delle materie prime, ponendo fine alla speculazione attraverso i controlli e assicurando adeguati ristori a migliaia di piccoli operatori strozzati da questa congiuntura devastante».

Banner Gazzetta d'Alba