Punti informativi nei paesi per rafforzare il Salvarocche

Il progetto per la tutela delle rocche del Roero va a rilento

PAESAGGIO Continua l’azione del Salvarocche, iniziativa di tutela della dorsale intrapresa da Comuneroero e altre tredici associazioni. Domenica 26 giugno verrà presentato il progetto alla popolazione  attraverso l’organizzazione di info point in collaborazione con le associazioni locali nei paesi che vorrebbero essere aggiunti alla zona di salvaguardia.

Tutela delle rocche: la prima adesione arriva da Montaldo Roero

I punti di informazione saranno presenti in piazza Italia a Canale o davanti alla chiesa dalle 9.30, a Cisterna davanti alla biglietteria del museo durante l’orario di apertura sabato e domenica pomeriggio, alle 9.30 e alle 17.30 a Montà in piazza San Michele, luogo di partenza delle due camminate Chicècè organizzate da Ettore Chiavassa. A Montaldo Roero dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18 sul piazzale di borgata Marenghi; dalle 9 in piazza Roma a Monteu Roero e a partire dalle 10 a Santo Stefano Roero in piazza Maiolo davanti al sagrato della chiesa. All’iniziativa dei punti informativi parteciperanno anche altri due Comuni già inseriti nella zona di salvaguardia: Bra in via Cavour dalle 11 e a Sommariva del Bosco in piazza Roma a partire dalle 9.

Federico Tubiello

Banner Gazzetta d'Alba