Ultime notizie

A Cravanzana la Fiera come una volta

Dopo edizioni ridotte a causa della pandemia, la storica rassegna si svolgerà in tre giorni

 1

A CRAVANZANA, da mercoledì 31 agosto a venerdì 2 settembre, ritorna l’appuntamento con la storica fiera dedicata alla raccolta della nocciola Tonda gentile di Langa. La grande manifestazione di settembre, di cui anche Beppe Fenoglio parla nei suoi libri, ha origini molto antiche. Si svolge da sempre nel grande prato a fianco del Municipio e richiama bancarelle, ambulanti, produttori e rivenditori di macchine e attrezzature agricole. Particolarmente ricca e significativa è l’esposizione di macchine per la coltivazione e la lavorazione della nocciola. In passato la manifestazione durava tre giorni: il 31 agosto era dedicato alla fiera dei suini, il primo di settembre era il giorno della fiera grande con bancarelle di ogni genere e una mostra mercato di bovini da lavoro, mentre il 2 settembre si teneva la fiera piccola, ossia la continuazione in formato ridotto del giorno precedente ed era anche la scadenza per saldare i debiti.

Quest’anno, dopo le ultime versioni ridotte per l’emergenza sanitaria, si torna alla formula standard con alcune importanti novità. Mercoledì 31 agosto, apertura del luna-park e del banco di beneficenza. Giovedì 1° settembre, dalle prime luci dell’alba, via alla grande fiera con numerose bancarelle e una vasta esposizione di macchine agricole. Alle 11, premiazione della prima edizione del concorso qualità, riservato ai migliori produttori della nocciola più buona del mondo che, per l’occasione sarà tostata e distribuita calda per tutta la giornata. Al primo classificato andranno 1.000 euro messi in palio dall’azienda piemontese del cioccolato Venchi, a cui è dedicato il Premio; il secondo si aggiudicherà 600 euro offerti dal gruppo Fontana di Cravanzana, mentre al terzo andranno 300 euro di Ascopiemonte.

Nel pomeriggio, dalle 16.30, tradizionale distribuzione no-stop di costine cotte sulla brace, mentre alle 17 si terrà un’asta benefica del dipinto realizzato dai partecipanti all’estate bimbi a favore della scuola dell’infanzia di Cravanzana. Venerdì 2 settembre, alle 19.30, serata pizza con la musica di Luca e Chiara: durante la serata si festeggerà la leva delle leve con la musica dal vivo degli Hb e dei Da Fonz.

Fabio Gallina

Banner Gazzetta d'Alba