La Giornata della Terra per ridurre la produzione di plastica globale

La Giornata della Terra per ridurre la produzione di plastica globale

NATURA “Il Pianeta contro la plastica”, è il tema dell’edizione numero 54 della Giornata della Terra (Earth Day), che si celebra oggi in tutto il mondo. La Ong americana che organizza l’evento, Earthday.org, chiede una riduzione del 60% della produzione di tutte le plastiche nel 2040.

La Giornata è nata nel 1970 negli Stati Uniti, su iniziativa di politici ed attivisti locali. Negli anni si è diffusa in tutto il mondo, sostenuta dalla Ong earthday.org.

Negli Stati Generali dell’Ambiente per i Giovani, a Roma e Torino gli studenti si riuniranno per produrre un documento destinato ai ministri del G7 Clima, Ambiente ed Energia, che si terrà a Torino dal 28 al 30 aprile, alla Reggia di Venaria.

Il cantautore Luca Barbarossa oggi sarà protagonista del Concerto per la Terra. Sul palco della Nuvola di Fuksas a Roma, e in diretta su RaiPlay, sarà accompagnato dalla sua Social band e da altri artisti impegnati a promuovere il tema “Pace e ambiente”.

A Milano al Piccolo Teatro Strehler è in programma un incontro sull’inquinamento con i sindaci di Milano, Bologna, Torino, Venezia e Treviso e il direttore scientifico dell’Asvis Enrico Giovannini, direttore scientifico dell’Asvis.

(Ansa)

 

Banner Gazzetta d'Alba