Treno vandalizzato, da Bra non parte il convoglio delle 6.54

Treno vandalizzato, da Bra non parte il convoglio delle 6.54 1

BRA Il treno delle 6.54 di questa mattina (mercoledì 24 aprile) è stato soppresso perché vandalizzato. Non c’è pace per la stazione braidese.

I pendolari in attesa sulla banchina, arrabbiati e frustrati da questo disservizio sempre più frequente, non hanno potuto fare a meno di notare i vetri dell’attiguo Movicentro presi a sassate.

«Anche l’altra sera – dicono i titolari del bar della stazione – qualcuno, dopo aver rubato un estintore, ha spruzzato la polvere ovunque, treno compreso, danneggiando tutto il possibile».

Nella zona del sottopassaggio sporcizia e rifiuti abbandonati ovunque. «Degrado ed assenza delle istituzioni – concludono – e noi purtroppo dobbiamo subire giornalmente queste situazioni. Confidiamo in una soluzione definitiva del problema».

Valter Manzone

Banner Gazzetta d'Alba