Ultime notizie

Magnamoretta, la festa estiva con musica e cibo: ospiti speciali gli Statuto

Magnamoretta, la festa estiva con musica e cibo: ospiti speciali gli Statuto
Foto Steumod / Wikipedia

ALBA Un momento in cui il quartiere Moretta apre la stagione estiva e si colora di note musicali, cibo e festa. L’evento si chiama “Magnamoretta”, è ad accesso gratuito ed è organizzato da una rete di realtà operative nel mondo della ristorazione locale: la gastronomia bistrot Coj, il bistrot Boja Fauss, il bar del Borgo, il bar Note di Caffè e cooperativa sociale Progetto Emmaus con il suo servizio di ristoro Osteria sociale Montebellina – dedicata all’inserimento lavorativo di persone con fragilità.

Appuntamento a sabato 29 giugno a partire dalle 18, nella piazza Pinot Gallizio di corso Langhe (davanti al supermercato). L’evento prevede l’allestimento di chioschi per lo street food (antipasti, primi piemontesi, hamburger), bevande (con la birra artigianale e vini locali) e intrattenimento artistico.

Si inizierà con alcune attività per i bambini, poi gli artisti musicali. Sul palcoscenico saliranno Dodo e Charlie seguiti dalla storica band Statuto e da un dj set di Tealdi. Gli Statuto sono nati nel 1983 a Torino e hanno raggiunto il loro massimo successo negli anni ’90, a partire dal singolo Qui non c’è il mare. Hanno partecipato al festival di Sanremo e in molti programmi televisivi, tra cui Festivalbar e di recente Propaganda Live.

Spiega Roberto Intelisano, referente per Progetto Emmaus: «L’idea dell’evento ha preso le mosse dalla volontà di riunire varie realtà di quartiere, costruendo legami e una progettualità comune. Sentiamo importante creare occasioni per muovere energie collettive e favorire momenti di incontro. Il tentativo inoltre è quello di valorizzare la periferia rispetto al tradizionale protagonismo del Centro storico».

Maria Delfino

Banner Gazzetta d'Alba