Ultime notizie

Serre in casa ad Asti, Polizia postale scopre narcotrafficante anonimo

Ad Asti arrestato produttore e venditore di marijuana

Serre in casa, Polizia postale scopre narcotrafficante anonimo
© Ansa

ASTI Due stanze su tre di un appartamento attrezzate come serre di marijuana, che veniva poi venduta online in Italia e all’estero. È il risultato di un indagine della Polizia postale di Asti, coordinata dalla locale Procura della Repubblica, che ha permesso di individuare il produttore e trafficante di droga, un italiano residente ad Asti che era riuscito ad agire nell’anonimato grazie ad accortezze nell’uso del web.

A suffragare i sospetti degli investigatori erano stati anche i consumi di energia elettrica anomali, incompatibili con il consumo medio legato all’uso abitativo. Una delle stanze era stata adibita alla coltivazione di piante con l’allestimento di un tendone professionale GrowBox, fornito di telo riflettente che permette la rifrazione della luce del 98%, provvisto di lampade a spettro ad alta pressione, munite di riflettori per l’accrescimento dei vegetali. La Polizia postale ha trovato 30 piante in vaso, svariati contenitori di infiorescenze, nonché tutto il materiale necessario alla coltivazione indoor. L’uomo è stato arrestato.

Ansa

Banner Gazzetta d'Alba