Ultime notizie

Un centinaio di Vespe è pronto a invadere pacificamente la città di Alba

Un centinaio di Vespe è pronto a invadere pacificamente la città di Alba

ALBA Da venerdì 21 a domenica 23 giugno giungerà la pacifica invasione delle Vespe per il ventiduesimo raduno nazionale Vespa Città di Alba, denominato quest’anno “Sotto le stelle”. L’organizzazione è a cura del Vespa club cittadino, sodalizio presieduto da Luca Manera. Nel direttivo ci sono anche il vicepresidente Antonio Fedele, il segretario Piero Spertino e i consiglieri Gianpiero Ariano, Giuseppe Castiglione ed Enzo Fenocchio.

Commenta Spertino: «Ai grandi numeri registrati in passato abbiamo preferito la qualità, garantendo il posto a un centinaio di equipaggi. Si inizierà venerdì 21 con il ritrovo, alle 18, all’Albarolo, in corso Piave 219. Da lì ci recheremo verso il centro storico. Alle 18.30, nel cortile della Maddalena, è prevista la presentazione del libro Le infinite strade della Vespa di Lorenzo Franchini. Con l’autore dialogherà Elena Ruella. I suoi racconti, presenti anche nel precedente volume Dove il mondo finisce. Viaggio in Vespa sulla Ruta 40, sono in grado di far appassionare pure chi non conosce la nostra realtà».

Al termine, sarà servito un aperitivo.

Sabato 22 il ritrovo sarà alle 17 dall’oratorio del duomo in corso Coppino 43. Il giro tra le colline di Langa e Roeri partirà alle 18.15, con aperitivo, alle 19, nei locali dell’azienda agricola Terra Bianca di Mango. Dalle 20, di nuovo all’oratorio del duomo, sarà servita la cena di gala con fritto misto alla piemontese, «il livello sarà molto alto e, per tale motivo, la prenotazione è obbligatoria. A fine pasto sarà il momento delle premiazioni e della consegna dei gadget».

L’ultimo giorno, domenica 23, gli amanti del mezzo Piaggio si ritroveranno alle 9.30 all’Albarolo. Verso le 10.30 si partirà in direzione dell’alta Langa, con destinazione l’agriturismo Penta di Murazzano per il pranzo.

Le iscrizioni possono essere effettuate entrando in contatto con il direttivo tramite le pagine social del Vespa club Alba.

Davide Barile

Banner Gazzetta d'Alba