Fiorito vince il Palio e la 75ª Fiera del pesco si chiude con i botti

La premiazione del Gran premio delle auto a pedali che ha visto trionfare Borgo fiorito, seguito da San Michele e Mombirone

CANALE Sabato 29, la Notte rosa, lo spettacolo pirotecnico sarà il 30
Proseguono, a Canale, i festeggiamenti per la settantacinquesima edizione della Fiera del pesco. Dopo la vittoria di Borgo fiorito nel Gran premio del pesco e nel palio (da sabato sera saranno on line le foto più belle della manifestazione, realizzate dal nostro fotografo Severino Marcato), la Fiera del pesco prosegue questa sera, venerdì 28 luglio con una serata dedicata al gemellaggio con gli amici di Rodilhan e Sersheim, che prenderanno parte alla cena. Alle 22, in piazza Italia, concerto di Bobby Solo.

Borgo fiorito esulta per la vittoria

Sabato 29, alle 17, nei giardini di piazza Castello, verrà inaugurato il villaggio dell’artigianato, a cura di Confartigianato, aperto anche la domenica dalle 11. Dalle 19.30 prenderà il via il Bon aptit, cena itinerante dei borghi e intrattenimenti musicali con Dj set hit dance music, reggaeton, anni ’70/80/90, e con Sergio Portales e l’elettroband Elettrodomestico. Alle 21, in anfiteatro, si ballerà con Luciano Folk, mentre dalle 23.30 in piazza Italia ci sarà la Notte rosa.

Domenica 30 luglio, ultimo giorno di festeggiamenti, alle 10.30, lungo il centro, sfilata di macchinine dei borghi, accompagnata dalla banda musicale Santa Cecilia e dagli amici di Rodilhan e Sersheim, a cui seguirà la premiazione del Palio dei borghi. Alle 16, in piazza Italia, con la regia di Bruno Campagno, si giocheranno le partite di pallapugno femminile under 14 e maschile esordienti. L’arrivederci alla settantaseiesima edizione della fiera verrà dato con il favoloso spettacolo pirotecnico, dalle 22.30 sulla collina di Mombirone. In piazza Trento e Trieste sarà presente il luna park, mentre sotto il porticato dell’oratorio, dal 27 al 30 luglio, sarà allestito il banco di beneficenza.

Elena Chiavero