I Familupi’s abbracciano il progetto della Scugnizzeria di Scampia

ALBA I Familupi’s promuovono il progetto della  Scugnizzeria di Scampia  per comprare una macchina per la legatoria con l’obiettivo di diventare un libreria in cui i libri non si comprano ma si fanno. Un luogo dove i ragazzi del quartiere di Napoli che sta cercando di rinascere posso scegliere volumi e stamparli, tagliarli, rilegarli, rifinirli.

Per finanziare il progetto c’è la scatola  Made in Scampia, una strenna natalizia che contiene un libro, 5 caffè sospesi in cialde realizzate a Scampia, un magnete da attaccare dovunque con un qr code per scaricare storie d’antimafia, una copie del film Scampia felix sulle cose belle di Scampia, il romanzo Sangue randagio in versione ebook, un audiolibro contenente poesie di Federico Garcia Lorca tradotte in napoletano e un segnalibro. Il pacco speciale ha il prezzo di 10 euro e può essere prenotato entro il 30 novembre tramite il punto di raccolta di Alba curato da Familupi’s . Il modulo di prenotazione digitale è qui e altre informazioni sono sul sito www.familupis.it.