Il Comune di Alba ha un interprete della lingua dei segni

MercoledSciopero dell'igiene urbana

ALBA Sabato 2 dicembre è iniziato il servizio gratuito per le persone sorde che avranno a disposizione un interprete della lingua dei segni italiana. L’iniziativa era stata votata all’unanimità nel Consiglio comunale di fine luglio.
Ogni primo e terzo sabato del mese (quindi il 2 e il 16 dicembre), dalle 10 alle 12 nella sala al piano terreno del Municipio sarà presente un interprete volontario che faciliterà il rapporto tra gli uffici comunali e gli utenti.
L’ausilio dell’interprete potrà essere prenotato scrivendo a: segr.consi glio@comune.alba.cn.it entro il giovedì precedente le date previste. Verranno anche valutate richieste urgenti o particolari per avere il servizio, reso possibile dalla collaborazione con la rappresentanza intercomunale Ens, anche in altre date.

Banner Gazzetta d'Alba