Posticipato al 19 febbraio il termine per il servizio civile alla Cucina di Pina

La cucina di Pina di Alba ha un posto per il servizio civile

COOPERATIVA ALICE Prorogato fino al 19 febbraio il termine per aderire al bando per il servizio civile alla cooperativa Alice, all’interno della gastronomia sociale “La Cucina di Pina”.

Il progetto è inserito nell’iniziativa nazionale “La bruna terra”, realizzato dal Coordinamento nazionale comunità di accoglienza.

L’obiettivo principale è quello di favorire l’inclusione lavorativa di utenti in situazione di disoccupazione e grave svantaggio economico e sociale, attraverso percorsi di inserimento, affiancamento e tutoraggio in agricoltura presso le attività di orticoltura, confezionamento e consegna del prodotto alla rete dei gruppi di acquisto solidali.

Come aderire.

Il bando per il servizio civile è aperto a tutti i giovani maggiorenni italiani o regolarmente residenti in Italia, che potranno presentare la propria candidatura entro le 14 di lunedì 19 febbraio, inviandola all’indirizzo coopalice@pec.it, mediante raccomandata o consegnandola a mano nella sede della Cooperativa in corso Michele Coppino.

Per maggiori informazioni sul progetto e la documentazione richiesta è possibile visitare il sito www.cucinadipina.com oppure www.coopalice.net.

Banner Gazzetta d'Alba