Agente della Polizia locale fuori servizio arresta scippatore

Multe ai guidatori senza cinture e con il telefonino in mano

BRA Un agente della Polizia Municipale di Bra in Mountain Bike e libero dal servizio, ha raggiunto e bloccato l’altra sera, anche grazie all’aiuto di due cittadini, un giovane che aveva appena scippato il portafogli ad una settantenne braidese. La donna stava attraversando la strada in via Vittorio Emanuele nella zona dell’ospedale quando il ragazzo si è avvicinato con una bicicletta e ha scippato la donna dandosi poi alla fuga. All’agente che stava transitando in zona, alcuni cittadini hanno immediatamente segnalato il fatto ed indicato la direzione presa dal ladro che è stato poi raggiunto in via G.B. Gandino dopo un inseguimento in bicicletta.

Sul posto è immediatamente sopraggiunta anche la pattuglia di pronto intervento della Polizia Municipale di Bra che ha provveduto a trasportare il giovane al Comando di via Moffa di Lisio in stato di fermo. Il ragazzo è risultato un minorenne di Sommariva Bosco con numerosi precedenti penali specifici. Dopo la redazione degli atti di rito e l’acquisizione della denuncia da parte della vittima, il minore è stato affidato ai familiari come disposto dal Tribunale per i minorenni. Il giovane è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica dei Minorenni di Torino per il reato di furto con strappo.

Banner Gazzetta d'Alba