Ventenne di Racconigi trovato in possesso di 13 grammi di hashish

A Priocca fiato sospeso per il macellaio Beppe Arginengo di cui si sono perse le tracce da lunedì

RACCONIGI I carabinieri della stazione di Racconigi hanno denunciato un ventenne italiano del posto per per detenzione di droga ai fini di spaccio. A seguito di  un controllo alla circolazione stradale e la relativa perquisizione personale e domiciliare il ragazzo veniva trovato in possesso di circa 13 grammi di hashish, droga che verosimilmente avrebbe destinato allo spaccio al dettaglio.

Sempre nei giorni scorsi, le numerose pattuglie impegnate nei servizi mirati al controllo del territorio ed alla prevenzione dello spaccio e consumo di stupefacenti, eseguivano molteplici controlli e perquisizioni, nel corso delle quali tredici giovani, tutti del saviglianese, di età compresa tra i 15 ed i 36 anni, venivano trovati in possesso di piccoli quantitativi di droga e segnalati quali assuntori alla Prefettura. La predetta autorità amministrativa sottoporrà i segnalati ai vari colloqui di rito, comminando nei casi più gravi il ritiro della patente di guida e la sospensione della validità dei documenti per l’espatrio. Le operazioni di controllo, infine, portavano al ritiro di quattro patenti di guida, poiché i soggetti segnalati per droga, non potevano condurre veicoli.

Banner Gazzetta d'Alba