La piazza di Piobesi sarà più bella

La piazza di Piobesi sarà più bella

PIOBESI Uno dei principali interventi in programma per l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Mario Rinarelli, è in fase di esecuzione da poche settimane. Si tratta della riqualificazione di piazza San Pietro, richiesta da decenni dalla cittadinanza, poiché l’area era interamente inghiaiata. A seguito di numerose sollecitazioni alla Regione, è stato concesso un finanziamento da 200mila euro per il primo lotto, a fronte di un progetto complessivo che ne richiede 375mila. La ditta Franco Eugenio, vincitrice dell’appalto, sta procedendo alla creazione di un’area pedonale pavimentata (sotto la quale c’è una vasca per la raccolta delle acque piovane) e di un parcheggio segnalato.

La piazza di Piobesi sarà più bella 1

L’intervento prevede anche la realizzazione di percorsi pedonali privi di barriere architettoniche e di un perimetro “verde”, costituito da alberi di modeste dimensioni, cespugli e aiuole. Si prevede la conclusione dei lavori per metà maggio. Per quanto riguarda il secondo lotto, per ora solo in fase progettuale, la spesa sarà di 175mila euro. Esso permetterà di completare l’opera di riqualificazione nella seconda metà della piazza, con la realizzazione di ulteriori parcheggi e di un’area verde accanto alla chiesa.
«La riqualificazione di piazza San Pietro è un punto su cui la nostra Amministrazione si è battuta molto e averlo ora in fase di realizzazione ci rende soddisfatti» spiega Rinarelli. «Si sono volute evitare, nella progettazione, opere sovrabbondanti. Abbiamo puntato, invece, alla funzionalità e alla resa estetica, con un occhio di riguardo per le aree verdi, che diverranno sicuramente un punto di ritrovo per i cittadini», conclude il sindaco.

Valentina Pavese

Banner Gazzetta d'Alba