Elezioni europee: per il Nord Ovest 16 liste ammesse

Rinnovo dei direttivi di quartiere, un ultimo appello per candidarsi

MILANO Si è conclusa la presentazione delle liste dei candidati alle elezioni europee del 26 maggio. Per la circoscrizione Nord-Ovest, che comprende Piemonte, Lombardia, Liguria e Valle d’Osta sono 16 i partiti ammessi:

  • Lega,
  • Popolari per l’Italia,
  • Partito animalista,
  • Partito pirata italiano,
  • Partito comunista italiano,
  • +Europa,
  • Popolo della famiglia e Alternativa popolare,
  • La sinistra,
  • Europa verde,
  • Forza Italia,
  • Partito democratico,
  • Autonomie per l’Europa,
  • Fratelli d’Italia,
  • Forza nuova,
  • Casapound,
  • Movimento 5 stelle

Elezioni europee: per il Nord Ovest 16 liste ammesse

Tre liste invece sono state ricusate: si tratta di quella dei Gilet arancioni e del Movimento politico pensiero azione che non hanno presentato le 30mila firme o l’apparentamento con un partito presente nel parlamento nazionale o europeo e la candidatura individuale di Lamberto Roberti, che non è stata ammessa perché una lista deve avere un minimo di tre persone candidate.

Banner Gazzetta d'Alba