Rivende su Internet gli oggetti rubati in un garage, i carabinieri di San Damiano d’Asti lo rintracciano

Truffe online, i carabinieri denunciano sette persone

SAN DAMIANO D’ASTI I Carabinieri della Stazione di San Damiano hanno denunciato un 24enne di origine marocchina poiché  ritenuto responsabile di un furto di vario materiale elettrico per il  giardinaggio e per l’agricoltura avvenuto alcuni giorni orsono all’interno di un garage di San Damiano d’Asti.

I Carabinieri, su segnalazione del proprietario della refurtiva, hanno percorso a ritroso le tracce lasciate dal malvivente che, dopo aver commesso il furto, ha messo in vendita gli oggetti rubati su un noto sito internet. Seguite le tracce telematiche e quelle fisiche, si è riusciti a recuperare la refurtiva che è stata riconsegnata al legittimo proprietario, mentre il giovane magrebino è stato invece denunciato per il reato di furto aggravato.

Banner Gazzetta d'Alba